FEL, con la sua Accademia parteciperà al SAIE 2018 di Bologna, dal 17 al 20 ottobre, con uno sguardo alla norma UNI sul Pittore Edile

Dopo la partecipazione a marzo al FEL – Festiva Edilizia Leggera di Lucca, Accademia FEL ha deciso di allestire anche per SAIE 2018 un angolo dedicato ad applicatori e artigiani decoratori con l’obiettivo di diffondere attraverso attività dimostrative, i principali argomenti che la nuova figura del pittore edile dovrà conoscere, se vorrà seguire le indicazioni della neonata norma UNI.

La scuola di FEL nota ormai in tutta Italia per le sue attività formative itineranti rivolte al professionista, intende portare nella fiera di riferimento del settore edilizia in Italia, i principali argomenti che legano il mondo del colore a quello dell’edilizia. FEL introdurrà per la prima volta in maniera pratica le principali tematiche discusse nel testo della norma, proponendo in fiera una vetrina su alcune delle principali tecniche e conoscenze che il pittore edile è tenuto a padroneggiare.

Quale sarà il tema centrale di Accademia FEL al SAIE 2018?

E' arrivato il momento di portare avanti la campagna di conoscenza dei contenuti della norma UNI. In attesa che gli enti certificatori diano indicazioni su come sarà possibile ottenere tale riconoscimento, FEL intende promuovere la conoscenza di una norma che sicuramente avrà importanti risvolti sul mondo professionale.

Attraverso SAIE, Accademia FEL si rende portavoce della promozione della norma, sottolineando ancora una volta l’importanza della formazione e della conoscenza delle tecniche tradizionali della decorazione unite alle tecniche più moderne e diffuse sul mercato, su cui si basano anche le attività formative di piccole e grandi aziende produttrici.

Lo spazio affidato ad Accademia FEL avrà il compito di spiegare agli operatori del settore in visita al SAIE, e in particolare ai rivenditori e agli applicatori di materiale edile, quali sono le attività che il pittore edile, e tutte le sue specializzazioni dovranno padroneggiare. Lo spazio sarà un’unica grande area dimostrativa suddivisa per temi, dove artigiani e applicatori faranno attività pratica su tematiche diverse, ma tutte riconducibili alle abilità del pittore edile secondo quanto stabilito dalla Norma UNI.

Apertura alle aziende produttrici

Accademia FEL riproporrà come di consueto quelle tecniche tradizionali slegate da ogni prodotto commerciale e più legate al mondo della decorazione ornamentale (filettatura, trompe l’oeil, teoria del colore, modanature, ecc..) mentre la comunicazione sulle altre tematiche sarà affidata alle aziende produttrici di riferimento che aderiranno all’iniziativa, che attraverso l’uso dei propri prodotti si offriranno di organizzare con i propri maestri applicatori attività dimostrative su temi quali la decorazione materica, la resina, il micro-cemento, la costruzione a secco, ecc.. Sarà per loro non solo l’occasione di fare attività dimostrativa e formativa rivolta ai visitatori, ma anche un momento di promozione dei propri prodotti e delle proprie tecniche di applicazione.