Una lista di clienti ben profilata è la tua più grande ricchezza

Abbiamo accennato all’importanza di creare la lista per poi poter comunicare con i clienti interessati al tuo prodotto evitando di rivolgerti alla massa, ad un pubblico generico, questo ti permetterà di ottimizzare costi.

La lista è la prima cosa che devi fare.

Sono certo che i nominativi dei tuoi clienti attuali li tieni in maniera disordinata nel cellulare, su qualche foglio sparso chissà dove nel furgone, insomma, non in modo ordinato.
Devi porre invece molta attenzione perché la lista dei clienti, e potenziali clienti, è la tua ricchezza… e non intendo solo il numero di cellulare, ma l’email e l’indirizzo fisico dove poter spedire materiale reale, non digitale.

Ma come collezioniamo nomi? Come alimentiamo la nostra lista?
Ci sono due tipologie di strumenti da utilizzare in maniera diversa ma sinergica, alcuni li chiameremo ONLINE altri OFFLINE.

Per strumenti online mi riferisco a Mini sito, pagina Facebook e pagina Instagram.
Ma fai attenzione, soprattutto quando si parla di Mini-sito.
Questo è uno strumento essenziale, è il centro del tuo sistema online, non puoi non averlo, ma deve essere fatto rispettando alcuni principi fondamentali del marketing.

Gli elementi necessari che deve includere spesso non vengono considerati dalle web agency che ti propongono siti complessi, che non servono a te, ma a loro per scucirti qualche soldino.
Una volta creato il sito con solo quello che serve, non puoi di certo fermarti.
Non credere alla balla di chi ti dice che il sito è “una vetrina” dove tutto il mondo può accedere e “quindi tantissima gente vedrà i tuoi lavori”.
Ma dove?!?! Queste sono solo balle!
Se apri un sito e non alimenti il traffico su di esso con altri sistemi, il tuo sito avrà a mal a pena qualche accesso di persone che saranno capitate li per sbaglio e non saranno minimamente interessate a ciò che fai.
Inoltre, cosa te ne fai di persone interessate a tinteggiare una cameretta di 16 metri quadrati se provengono da 500 km di distanza?
Il sito è funzionale ai clienti interessati che vivono nella tua zona di competenza, stop.
Quindi, ok sito, ma poi devi alimentare il traffico per poi catturare i nomi con appositi moduli, ricordi il video sul sistema a risposta diretta giusto? Intendo proprio questo.
Per alimentare il traffico non basta scrivere il dominio del tuo sul furgone, anche perché a volte vedo domini di imprese che sono completamente sballati. Lunghi, con sigle impronunziabili, con numeri e trattini che sfido chiunque a non sbagliare nel copiarli… figurati se un cliente vede passare il tuo furgone e si segna il tuo dominio.
Ed inoltre, lo farebbe se sul furgone ci fosse scritto qualcosa di attraente e specifico che cattura la sua attenzione, ma in genere nessuno lo fa perché nessuno conosce un sistema di scrittura persuasiva, il copywriting,… ma di questo ci occuperemo in seguito.
Per alimentare il traffico nel tuo sito ed iniziare ad alimentare la lista ti servono campagne sponsorizzate sui social, ecco perché hai bisogno di un profilo Facebook e Instagram.

I social ti servono per veicolare un messaggio, che sarà focalizzato, e che rimanderà al tuo omaggio, al tuo “Lead Magnet”, ad un report, un catalogo, che sarà localizzato nel tuo minisito dal quale la gente potrà ottenerlo.
Una volta che il tuo cliente sarà atterrato sul tuo sito per scaricare l’omaggio, tu otterrai i suoi dati di contatto, avrai così iniziato ad alimentare la tua lista.
Questo ti permetterà di mettere in pratica anche un’altra azione fondamentale, il Remarketing.
Il Remarketing ti permette di dirigere la tua pubblicità ad un pubblico mirato.

In sostanza potrai fare in modo di far apparire la tua pubblicità soltanto agli interessati, con un enorme risparmio di soldi.

Grazie al sistema mini-sito + social, genererai in automatico non solo la lista visibile a te di chi scaricherà il tuo omaggio, ma il sistema registrerà anche in modo anonimo chi è passato dal lì anche senza lasciare i dati. Tutto rispettando la legge naturalmente.
A questo pubblico, di cui tu non conosci il nome ma il sistema li ha collezionati per te, potrai fare comunicazione, pubblicità in modo mirato.
Questo ti permetterà di risparmiare soldi, ottimizzare le tue campagne, e coccolare soltanto i clienti interessati a ciò che offri.